Bari, l’obiettivo numero uno in attacco è Antenucci

In casa Bari comincia la programmazione per la prossima stagione: i biancorossi saranno ovviamente una delle squadre favorite per la promozione diretta in Serie B, col presidente Luigi De Laurentiis disposto a mettere sul piatto un budget fuori categoria per mettere a disposizione di Cornacchini un organico capace di compiere il doppio salto.

Il reparto che probabilmente necessita di più restyling è l’attacco. L’obiettivo numero uno del Bari in questa sessione di calciomercato è un centravanti col fiuto del gol e capace di attaccare la profondità, caratteristiche richieste direttamente dal tecnico che non vuole un “nove” statico.

L’identikit che più stuzzica la dirigenza, ad oggi, è quello di Mirko Antenucci. L’attaccante della Spal, 34 anni, sarebbe un colpo capace di fare la differenza in Serie C, senza dimenticare che in carriera è stato protagonista già di diverse promozioni. Resta da capire se il club emiliano, reduce dalla seconda salvezza di fila in Serie A, sarà disposto a cedere il suo capitano.