Il Lecce vuole puntellare l’attacco: ecco i due nomi nuovi

lapadula

Si sta entrando nella fase più calda della stagione estiva del calciomercato. E non è questione unicamente dell’ondata anomala di afa che si sta abbattendo su tutto il Vecchio Continente, Italia compresa, ma anche in virtù del fatto che, con i ritiri sempre più vicini, le squadre di serie A si stanno attrezzando per dare forma ai propri roster.

Anche il Lecce si sta ovviamente muovendo per accelerare le operazioni relative al casting per l’attacco. I due nomi più caldi, in questo momento, sono certamente Gabbiadini e Lapadula, anche se è meglio sottolineare come si tratta, in entrambi i casi, pur sempre di idee non di vere e proprie trattative giunte ad uno stadio avanzato.

Con Lapadula la salvezza del Lecce si avvicinerebbe?

Con questi due colpi, il Lecco potrebbe effettivamente puntare ad una comoda salvezza? Nel caso in cui vogliate scommettere su una buona stagione da parte della squadra salentina, allora ci sono diverse piattaforme d’azzardo sul web che offrono delle quote davvero molto interessanti. CI sono tanti casino online nuovi che offrono innumerevoli bonus particolarmente vantaggiosi per cominciare a scommettere, anche dal proprio dispositivo mobile, senza dover mettere mano subito al proprio budget.

Dopo aver messo a posto il ruolo di portiere con l’ingaggio di Gabriel, la dirigenza del Lecce si sta concentrando sul reparto avanzato, provando a capire quale possa essere il tassello più adatto alle esigenze della nuova squadra, seguendo chiaramente le indicazioni di mister Liverani.

Quindi, il direttore sportivo Meluso ha già fatto capire come, in pole position nelle intenzioni della dirigenza, ci sia Gianluca Lapadula. Per ora, però, si tratta di un’operazione molto complicata da imbastire, anche in virtù del fatto che pure a centrocampo sarà necessario fare degli interventi e dei ritocchini.

Infatti, in seguito al rinnovo del contratto di Tabanelli, sta prendendo corpo l’idea di puntare su un vero e proprio regista come Mirko Valdifiori, ora in forza alla Spal, ma anche in questo caso ci sono altre squadre interessate al giocatore, come ad esempio Brescia e Verona.

E se Lapadula arrivasse in coppia con Gabbiadini?

Per Lapadula, dopo le esperienze non proprio esaltanti con la maglia del Milan e successivamente a Genova, si tratterebbe di un’occasione per rilanciarsi, potendo contare su un posto praticamente da titolare. E Liverani, ovviamente, non potrebbe che essere enormemente soddisfatto, anche in virtù del fatto che sta attendendo con ansia un grande bomber. Per il momento il nome di Manolo Gabbiadini, invece, rimane molto più indietro non tanto nell’elenco delle preferenze di società e allenatore, quanto più che altro nella lista in base alle disponibilità economiche.

È chiaro che il sogno di tutti i tifosi leccesi sarebbe quello di vedere con la stessa maglia Manolo Gabbiadini e Gianluca Lapadula. Probabilmente il sogno è destinato a rimanere tale, anche se nel calciomercato non si può mai avere la certezza di nulla fino al “gong” finale.